Sunna Gunnlaugs (Islanda)

DOMENICA 25 AGOSTO 2019 – Concerto dell’alba

Orario

Ore 06:00

Luogo

Spalti Manganella

Google Calendar

Ingresso libero

Sunna Gunnlaugs

Sunna Gunnlaugs (piano solo)

sito web

Gunnlaugs ci dimostra che il jazz può avere un grande fascino senza perdere la sua integrità
John Kelman, All About Jazz

L’intimità di un concerto piano solo è sicuramente qualcosa che la pianista islandese Sunna Gunnlaugs ama ricreare ogni volta che ne ha l’opportunità.
Durante i suoi concerti in trio, quartetto o nei vari duetti ovunque nel mondo, ha appreso che la connessione diretta tra l’artista, lo strumento e il pubblico durante un assolo è diversa da ogni altra esperienza un musicista possa avere sul palco.

Gunnlaugs travolge l’ascoltatore con il suo senso melodico, indugiando invece nei momenti di tranquillità; tensione e liberazione fanno parte della sua essenza.

La sua musica si adatta perfettamente al contesto, esattamente come durante le composizioni. Il suono durante le sue esibizioni in solo tende talvolta ad immergersi negli standard del jazz americano e occasionalmente sul melodico pop ma, in qualsiasi forma si manifesti, saprà intrecciarsi perfettamente nel tessuto musicale di Sunna.

Spalti Manganella

Pin It on Pinterest