Saffronkeira & Enzo Favata

25 Agosto 2016 – Cala Grande- Valle della Luna – ore 19:00

Saffronkeira & Enzo Favata
concerto al tramonto

Laptop, live electronics, strumenti a fiato

Saffronkeira – scultore del suono
Enzo Favata – compositore

Cala Grande - Valle della Luna

  Posto Unico 5 €

Musica sulle Bocche 2016 si apre in uno dei siti naturali più significativi della costa gallurese. Cala Grande, come la chiamano gli abitanti, Valle della Luna per i visitatori che vengono da ogni parte del mondo ad ammirare i graniti modellati dal vento che si specchiano nelle acque cristalline. Sarà questa cornice ad ospitare lo spettacolo inaugurale al tramonto con il duo inedito composto da Saffronkeira (laptop, elettronica) e Enzo Favata (fiati, elettronica). I due musicisti sardi, noti a livello internazionale nei rispettivi ambiti della musica elettronica e del jazz, si incontrano e dedicano alla Valle della Luna una partitura sonora originale, tra sonorità psichedeliche anni Settanta, ambient e musica improvvisata

Non è una coincidenza che due artisti con lo spirito e l’istinto del ricercatore sonoro provengano dalla Sardegna e più precisamente da due luoghi, Alghero e Castelsardo, dove il vento e il mare hanno scolpito il paesaggio, nonché l’anima degli abitanti. Il duo mescola elettronica con melodie diafane e lunari, paesaggi nordici e mediterranei che si susseguono senza soluzione di continuità delineando un mondo fantastico e suggestivo.

Saffronkeira, alias Eugenio Caria, è uno scultore del suono, architetto e designer di tavolozze melodiche e paesaggi sonori, miscelati in un clima di elettronica di classe molto elevata, tra il minimalismo e la house music. Il musicista incide per la tedesca “Denovali Records” , la più importante etichetta di musica elettronica ed ambient.

Enzo Favata sin dai primi passi della sua carriera nel mondo del jazz è stato affascinato dal suono elettronico e dalla musica minimalista, che ha sempre accostato nelle sue produzioni musicali, utilizzando l’elettronica dal vivo per filtrare, duplicare, creare loop dei suoi strumenti acustici, dai sassofoni ai clarinetti e alle benas.

Pin It on Pinterest