MSB Jazz Masterclasses

27, 28, 29 e 30 Agosto 2015 – ore 10:00 e ore 16:00

MSB JAZZ MASTERCLASSES
LEZIONI DI ALTA FORMAZIONE MUSICALE

Durata lezioni: 2 ore

Santa Teresa Gallura

Lezioni al mattino orario indicativo 10.00 – 12.00 / Lezioni pomeridiane orario indicativo 16.00 – 18.00
Quota di iscrizione per partecipante: 30€ per lezione; 50€ per intero ciclo di 4 lezioni.
 Per venire incontro ai giovani musicisti sarà predisposto un voucher-studenti che dà diritto alla frequenza delle lezioni in cambio di collaborazione al festival. Ai partecipanti sarà rilasciato un attestato.
Per richieste di iscrizione e informazione scrivere a: info@musicasullebocche.it

————————————–
DOCENTI: ENRICO ZANISI / DANILO GALLO / UT GANDHI
—————————————-
1. PIANO JAZZ: ENRICO ZANISI (premio Top Jazz nuovo talento 2012)
27 agosto pomeriggio
28 agosto mattina
29 agosto mattina
30 agosto mattina

2. BATTERIA JAZZ: UT GANDHI (esperienza trentennale come concertista e come docente)
• 27 agosto mattina
• 28 agosto mattina
• 29 agosto mattina
• 30 agosto mattina

3. CONTRABBASSO, BASSO ELETTRICO, MUSICA D’INSIEME: DANILO GALLO (premio Top Jazz miglior contrabbassista italiano 2010)

• 28 agosto pomeriggio – musica d’insieme
• 29 mattina – strumento
• 30 mattina – strumento
• 30 pomeriggio – musica d’insieme

Il basso elettrico e’ uno strumento spesso relegato al ruolo di “accompagnatore” e “sostenitore” di una band. Attraverso questo corso/incontro si vuole mettere in rilievo come il basso elettrico – nelle sue tantissime forme e tipologie – possa essere non solo uno strumento “fulcro” e “perno” di un gruppo musicale esteso, ma anche uno strumento, se non propriamente solista, determinante nel poter “colorare” e direzionare la musica in ambiti e meandri inaspettati. Uno strumento che può essere decisivo e decisionale.

Danilo Gallo – bassista/contrabbassista, compositore, arrangiatore, leader e sideman di diverse formazioni, con un’intensa attivita’ concertistica a livello internazionale e con all’attivo piu’ di 100 incisioni discografiche nell’ambito del jazz, inteso in senso lato, come contenitore delle anime piu’ recondite e delle sfaccettature piu’ libere della musica tutta (Gallo e’ onnivoro come background, ascolti e attitudine), in questa occasione utilizzera’ il basso elettrico supportato dall’ausilio curioso dell’elettronica che consistera’ in pedali effettistici usati come tavolozza ulteriore alle potenzialita’ dello strumento, oltre che effetti di natura “acustica” con i piu’ svariati e inaspettati oggetti (toys).
Pertanto usera’ e dimostrera’ con un basso semiacustico a 4 corde ed un basso a 6 corde, per meglio dire “chitarra basso”, il famoso bass VI.

Il contrabbasso, strumento cardine nell’esperienza jazzistica, viene studiato e analizzato nei suoi aspetti fondamentali (impostazione tecnica basilare, studio del walking bass, cura del suono “pizzicato”, analisi di alcuni brani fondamentali del repertorio jazzistico dal blues agli standards).

Il corso prevede n.4 incontri, 2 con riferimento allo strumento, e 2 di musica d’insieme – quindi incontri con allievi di altri corsi e strumenti al fine di formare vere e proprie band per suonare insieme alcuni brani del repertorio jazzistico o rock evergreen, in cui tutti insieme ci si divertira’ a scoprire le potenzialita’ di questi strumenti, partendo dalla loro “essenza” primaria di “accompagnatori” per finire a quella di “solisti”.

Si useranno insieme e si scopriranno le varie tipologie di effettistiche, sia acustiche, naturali, che elettroniche su entrambi gli strumenti